Destinazioni Tour Offerte Servizi
Lista nozze News Chi siamo Contatti
Home Destinazioni Tour Offerte Servizi Lista nozze News Chi siamo Contatti
02 set 2017
AUSTRALIA
QUALCHE INFORMAZIONE SULLA GEOGRAFIA DELL' AUSTRALIA
CONDIVIDI

La geografia australiana è estremamente varia, infatti anche se per noi è un paese unico ha le dimensioni di un continente, (7.7 milioni di kmq) tanto che la sua estensione è due volte l’Europa (3.5milioni).

Tecnicamente l’Australia è l’isola più grande dell’intero pianeta e si divide in sette regioni: New South Wales, Queensland, Victoria, South Australia, Western Australia, Northern Territory e Tasmania.

Tra i continenti è il più arido e meno abitato: i suoi 24 milioni di abitanti (nemmeno 3 abitanti per chilometro quadrato) vivono prevalentemente in quella fascia costiera che va da sud-est a sud-ovest dell’isola e la sua morfologia si compone di territori estremamente diversi, ma tutti, a modo loro, oltremodo affascinanti.

Quali sono queste tipologie di territorio?

Il più noto è il vero entroterra, l’Outback, una delle zone più inospitali del paese, che, proprio per questo motivo, non ha visto crescere grandi centri urbani, ma solo piccoli villaggi che oggi ospitano quasi 700 mila Australiani e una gran parte della popolazione di origine aborigena dell’intero continente. Il clima è piuttosto arido e i terreni sono quasi del tutto privi di vegetazione.

Fra la costa e l’Outback si trova un “cuscinetto” che è il Bush, un territorio caratterizzato da una ricca vegetazione di cespugli, arbusti e dagli immancabili eucalipti, pianta simbolo dell’Australia. Questo territorio è particolarmente famoso nelle leggende folkloristiche australiane che raccontano quanto sia arduo vivere e sopravvivere in queste zone.

Altro territorio noto nella geografia del paese, è la Foresta Pluviale, presente per lo più nel Queensland. Qui vivono più di duemila specie di piante e alcuni alberi secolari. Anche gli animali sembrano amare particolarmente questa zona, che è densamente popolata da gran parte dei marsupiali dell’isola. Grande poco meno di un milione di ettari, la Foresta Pluviale ospita moltissimi parchi nazionali australiani.

Un luogo nel luogo è il Never Never, che oltre all’outback, rappresenta la parte desertica. Il detto recita: “se ci vai non riuscirai mai a tornare indietro e a raccontarlo”: ecco la leggenda che accompagna questa zona, decisamente inospitale, ma che assume un’importanza fondamentale per l’economia australiana. E’ nfatti proprio qui che  si trovano le miniere di minerali su cui l’Australia ha fondato parte della sua economia e ricchezza.

Gli Oceani la circondano e proprio al largo della costa nord orientale dell’isola si trova la Grande Barriera Corallina che si estende per più di duemila chilometri. Si tratta di una delle attrattive più belle del Queensland ed è considerata il più grande organismo vivente di tutto il pianeta, visibile anche dallo spazio.

L’Australia, però, è allo stesso tempo un continente (Oceania) e un’isola; le sue Coste sono bagnate a est dall’oceano Pacifico e a ovest dall’oceano Indiano il che identifica la fascia costiera quale driver per lo sviluppo della sua economia; lungo le coste sorgono, infatti, le più importanti città australiane, quali Sydney, Melbourne, Perth e Canberra. Le coste possono essere basse e sabbiose o alte e frastagliate, così come il mare risulta in alcuni punti mosso e perfetto per i surfisti o più calmo, adatto alla balneazione.


TUTTE LE NEWS
CONDIVIDI
Newsletter
Iscriviti alla newsletter di Australian Travel per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte
Registrandoti accetti la nostra Privacy Policy
Australian Travel Srl
Via Cellini, 1
20090 Segrate (MI)
P.Iva 11962790157 | Cap.Soc. € 60.000,00 i.v. | REA MI 1518878 
Contatti
T. 02 26925226
F. 02 26925218
info@australiantravel.it