Facebook Pixel
Destinazioni Tour Offerte Servizi
Lista nozze News Chi siamo Contatti
Australian Travel: chiudi menu Home Destinazioni Tour Offerte Servizi Lista nozze News Chi siamo Contatti
28 Jan 2019
Pacifico
Le specialità della Polinesia Francese

Le Isole della Polinesia Francese propongono prodotti locali, specialità e coltivazioni d’eccellenza, che caratterizzano l’isola da cui provengono, alcune  sono fortemente caratterizzate dalla coltivazione e dalla trasformazione di questi prodotti della terra, che in alcuni casi danno loro, addirittura, il nome:

Taha'a, ad esempio è "L'isola della Vaniglia": la piccola isola a forma di fiore nell’arcipelago della Società, ha l’aria perennemente profumata di vaniglia. Il profumo si sparge con la brezza che lambisce i fianchi delle colline che ospitano le piantagioni. Questo dolce aroma si mischia con il leggero vento oceanico che annuncia l’isola molto prima che la si possa scorgere all’orizzonte. Sull’isola è possibile visitare le piantagioni e ammirare le tecniche di coltivazione, oltre a poter acquistare tutti i prodotti realizzati con questo prezioso ingrediente. La cucina tahitiane offre diversi piatti che includono gli aromi della vaniglia tra i principali ingredienti.

Moorea è nota per le piantagioni di ananas, che risulta essere  uno dei principali commerci per l’isola. É molto suggestivo percorrere la “Route des ananas” attraverso alcune delle più importanti piantagioni dell’isola, ai piedi dei più imponenti picchi di Moorea. Le principali escursioni fuoristrada includono una visita alle piantagioni, con possibilità di succulento assaggio di frutta succhi e conserve.

Rangiroa è la fertile terra che dà vino e rhum, come nel paradiso terrestre. Nell’arcipelago delle Tuamotu, a nord di Tahiti il terreno di origine corallina ha consentito la coltivazione di vitigni che oggi producono diverse qualità di vino, con connotazione locale, che a volte si incontra anche all’estero.  Recentemente è stata implementata la coltivazione della canna da zucchero per la produzione di rum.

La natura rigogliosa, in questa parte di mondo, consente la coltivazione di frutta e verdura tropicale, sempre presenti sulle bancarelle dei mercati rionali e del mercato principale di Papeete, un’occasione da non perdere per assaggiare e gustare questi prodotti dai mille colori e dagli invitanti profumi.