Facebook Pixel
Destinazioni Tour Offerte Servizi
Lista nozze News Chi siamo Contatti
Australian Travel: chiudi menu Home Destinazioni Tour Offerte Servizi Lista nozze News Chi siamo Contatti
Area Utente Cataloghi
Australian Travel: chiudi info viaggio
INFO VIAGGIO

La Thailandia è la porta principale per entrare in contatto e vivere esperienze di vita tipiche del Sud-Est Asiatico. Essendo un paese mai stato colonizzato, la singolarità dei thailandesi è preservata e rimane ancora vitale.  Un viaggio nel “Paese del Sorriso” sarà un ricordo indelebile per gli odori, i luoghi e le memorie di questa terra e di questo popolo.

FORMALITA’ D’INGRESSO 
È necessario il passaporto con validità residua almeno di 6 mesi al momento dell’arrivo e almeno due pagine libere rimanente per l’apposizione del visto.
Verrà apposto sul passaporto un timbro che consente la permanenza nel Paese per 30 giorni.  In caso di varco di frontiera terrestre, tale periodo può essere limitato a 15 giorni.  Visti turistici di più lunga durata o altre tipologie di visto sono da richiedere all’ Ambasciata o al Consolato Thailandese presente in Italia.

CLIMA
Il clima è tropicale, con tre stagioni distinte: una stagione caldissima da marzo a metà maggio, una stagione delle piogge determinata dal monsone di sud-ovest che in genere va da metà maggio a ottobre ed una stagione secca e relativamente fresca da novembre a febbraio, quando prevale il monsone di nord-est, proveniente dalle zone interne dell’Asia. Nella regione peninsulare del sud, la stagione delle piogge ha un andamento un po’ diverso rispetto alla regione continentale.

FUSO ORARIO
+ 6 ore rispetto l’Italia (+ 5 ore quando vige l’ora legale)

VALUTA
La moneta ufficiale è il Bath. Le carte di credito dei principali circuiti (Visa, MasterCard, American Express) sono ben accette ovunque anche se poco utilizzate. Servono giusto per le cauzioni degli hotels oppure nei negozi considerati di lusso. È possibile utilizzare la propria carta di credito o il proprio bancomat per prelievo contante presso i numerosi sportelli bancomat, oltre alle commissioni previste dal vostro istituto di credito, ci sono anche 150 Bath di commissione per ogni operazione.

MEDICINALI
La legge Thailandese disciplina in modo dettagliato le modalità d’introduzione, all’atto dell’arrivo in aeroporto di medicinali per uso personale da parte di cittadini stranieri.  I medicinali “da banco” che in Italia si acquistano senza ricetta medica, tipo antidiarroici, paracetamolo, aspirina, possono essere tranquillamente portati in Thailandia senza restrizioni.  Per medicinali che vengono invece acquistati con ricetta medica hanno restrizioni da controllare sul sito www.viaggiaresicuri.it

BAGAGLIO
Si prega di far riferimento alle regole della compagnia aerea prescelta per effettuare il viaggio.

SOGGIORNO ALBERGHIERO
La presa della camera all’atto del check-in avverrà dalle ore 14.00 in poi, il rilascio della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00. In caso di arrivi nelle prime ore del mattino, per avere la camera immediatamente è necessario prenotarla dalla notte precedente. In Thailandia di norma le camere sono dotate di due letti (twin) o camere matrimoniali (dbl). Non esistono camere con tre o quattro letti anche se in alcuni casi viene aggiunto un terzo letto oppure una brandina.

ELETTRICITA
La corrente elettrica è di 220 volts, è consigliato di munirsi di adattatori universali.

TELEFONIA
Il prefisso per chiamare la Thailandia è 0066. Esistono varie compagnie di telefonia mobile e tutte consentono il roaming internazionale con l’Italia in modo da poter utilizzare il vostro numero di cellulare italiano anche in Thailandia, ma è consigliato di verificare prima della partenza con il vostro operatore se è consentito il roaming, quali sono le tariffe e l’utilizzo. 
In alternativa è facilmente acquistabile un SIM card Thailandese presso i numerosi negozi di telefonia.

NORME E RESTRIZIONI 
Le Autorità thailandesi applicano scrupolosamente la normativa locale doganale che disciplina l’importazione o l’introduzione nel Paese al proprio seguito di particolari categorie di beni. In particolare, si raccomanda di prestare attenzione alle disposizioni concernenti i tabacchi e gli alcolici. Al riguardo, possono essere introdotti in Thailandia in esenzione doganale un massimo di un litro di bevande alcoliche e fino a 200 sigarette o 250 grammi di sigari o tabacco. Il superamento di questo limite comporta il pagamento al valico di frontiera di tariffe molto onerose, che possono portare alla detenzione se non saldate immediatamente. 
In Thailandia è espressamente vietato possedere, vendere, importare ed esportare sigarette elettroniche e loro componenti. Chi viene trovato in possesso di una sigaretta elettronica, compresi gli stranieri che si trovano in Thailandia per ragioni di turismo, è punibile con una multa pari a cinque volte il valore del bene cui può aggiungersi una pena che può arrivare a cinque anni di reclusione.
E’ altresì proibita l’introduzione nel Paese di alcune categorie di beni quali materiale pornografico, prodotti e valuta contraffatti, specie animali protette, ecc. 
Per altre informazioni specifiche  consultare il sito www.viaggiaresicuri.itoppure contattare il Consolato Thailandese.

MALESIA  

Malesia una terra dai sorrisi spontanei e dagli incredibili contrasti, che richiama il turista con una grande diversità di esperienze. Terra affascinante dalla popolazione calorosa e ospitale dove troverete quel sapore di Asia nella sua espressione più accessibile, qualunque siano le vostre preferenze di viaggio. E’ divisa in due parti:  la Malesia Peninsulare dove si trova la capitale Kuala Lumpur, ricca di foreste pluviali, pachi nazionali e l’isola del Borneo con gli stati di Sabah e Sarawak dove  padroneggiano la giungla e le isole incontaminate, paradisi tropicali per gli appassionati di di scuba diving.

FORMALITA’ D’INGRESSO
 Il passaporto deve avere una validità superiore ai 6 mesi dalla data d’ingresso nel paese.  Il visto turistico è necessario per soggiorni superiori ai 3 mesi.

CLIMA
Il Paese  ha clima tropicale, caldo-umido, con piogge continue e torrenziali nel periodo da agosto a gennaio (monsoni). La temperatura nel corso dell’anno oscilla tra i 30 e 35 gradi centigradi. Esiste una lieve differenza tra la costa Ovest (dove la stagione delle piogge dura da ottobre a dicembre) e quella Est ed il Borneo (dove la stagione delle piogge dura da ottobre a febbraio).

FUSO ORARIO
+ 7 ore rispetto l’ Italia (+ 5 ore quando vige l’ora legale)

VALUTA
La moneta nazionale è il ringgit o dollaro malesiano. Valute straniere si possono convertire nelle banche o negli sportelli di cambio . Le carte di credito sono accettate con preferenza per American Express e Mastercard.

MEDICINALI
I medicinali importati per uso personale sono soggetti a controlli e devono essere dichiarati all’arrivo. Vi consigliamo di portare con voi la ricetta o una lettera del medico curante in lingua inglese che spieghi la vostra patologia e le proprietà del farmaco.

BAGAGLIO
Si prega di far riferimento alle regole della compagnia aerea prescelta per effettuare il viaggio

SOGGIORNO ALBERGHIERO
La presa della camera all’atto del check-in avverrà dalle ore 14.00 in poi, il rilascio  della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00 . In caso di arrivi nelle prime ore del mattino, per avere la camera immediatamente è necessario prenotarla dalla notte precedente.  In  Malesia  di norma le camere  sono dotate di due letti (twin), raramente è possibile ottenere camere matrimoniali (dblb) . Non esistono camere con tre o quattro letti anche se in alcuni casi viene aggiunto un terzo letto oppure una brandina. ELETTRICITA’
La corrente elettrica è di 220-240 volts,  è consigliato di munirsi di adattatori universali

TELEFONIA
Il prefisso per chiamare la Malesia è 0060. La rete cellulare è funzionante in tutto il territorio nazionale con buona copertura. 
Per chiamate da cellulare dalla Malaysia verso telefoni fissi malesiani digitare 03 + numero telefonico.

NORME E RESTRIZIONI
All’ingresso in Malaysia, il visitatore deve dichiarare l’ammontare di valuta estera in suo possesso, sia in contanti che in “traveller’s cheques” o altri strumenti negoziabili, qualora esso superi l’equivalente di 10.000 USD. Si tratta solo di una dichiarazione, in quanto non sono previsti limiti d’importazione, che potrà essere effettuata compilando l’apposito “Customs Form K22”. All’uscita dalla Malaysia, si dovrà nuovamente effettuare la dichiarazione valutaria, tenendo presente che non si potrà esportare valuta estera in misura superiore a quella denunciata all’ingresso nel Paese. 
E’ severamente proibita l’importazione di armi da fuoco e munizioni, senza regolare porto d’armi.

 

 

 

 

 

Australian Travel: informazioni hotel Australian Travel: chiudi info hotel

Asia/Discover

Il fascino d'Oriente

TUTTI I TOUR RICHIEDI PREVENTIVO CONTATTACI
RICHIEDI PREVENTIVO
A PARTIRE DA € 2.070 A PERSONA
0€ QUOTA D'ISCRIZIONE A PERSONA
DURATA 11 8
2
Itinerario Info viaggio Visualizza PDF

Un itinerario che parte dalla Thailandia fino ad arrivare alla Penisola Malese, il turista sarà attratto da luoghi di notevole bellezza dove oltre la modernità predomina la cultura.

ITINERARIO
Bangkok, Singapore, Malacca, Kuala Lumpur
1° GIORNO
Italia/Bangkok
Partenza con volo di linea dall'Italia, pasti e pernottamento a bordo.
2° GIORNO
Bangkok
Trasferimento dall'aeroporto di Bangkok in hotel cat. 4 stelle, sistemazione e pernottamento. Bangkok, caotica ma affascinante, disordinata ma con angoli da lasciare senza fiato, rumorosa ma allo stesso tempo silenziosa nei suoi templi. La città degli Angeli, come viene definita, è ricca di contrasti, fatta di case tipiche accanto a centri commerciali enormi, e dove la vita scorre ancora lentamente sul Chao Phraya.. Anche se il lato moderno di Bangkok è in continua evoluzione, il suo cuore antico e tradizionale non tramonterà mai.
3,4° GIORNO
Bangkok (B)
Prima colazione in hotel e giornate a disposizione per scoprire le bellezze del luogo. Inclusa mezza giornata di visita dei templi e del Palazzo Reale con guida parlante italiano, questa escursione comprende i templi piu’ importanti di Bangkok: Wat Trimitr, il tempio del Buddha d’oro, Wat Po, il tempio del Buddha dormiente e il complesso del Palazzo reale e del Wat Phra Keo, il tempio del Buddha di smeraldo.
5° GIORNO
Bangkok/Singapore (B)
Trasferimento dall'hotel all'aeroporto e volo per Singapore. Arrivo, trasferimento presso l'hotel cat. 4 stelle, sistemazione e pernottamento. Singapore, conosciuta come la “Svizzera d’Oriente” si contraddistingue per i suoi quartieri multietnici. Modernità e tradizione sono un mix della Città-Stato dove le infrastrutture sviluppate nella zona dalla Marina, offrono viste mozzafiato sullo skyline. E’ uno vero paradiso per gli amanti dello shopping dove centri commerciali e negozi alla moda soddisfano ogni esigenza.
6° GIORNO
Singapore (B)
Prima colazione in hotel e nel pomeriggio visita di mezza giornata alla scoperta della città con guida parlante italiano. Una modernissima capitale dalle mille attrazioni che conserva tracce del passato coloniale nel Civic District, dove si trovano il campo da cricket con il club, il Parlamento, la Corte Suprema e il Municipio. A piedi si attraverserà poi la spianata per arrivare alla statua del Merlion, un leone con la coda di pesce che sputa acqua e simbolo di Singapore affacciato sulla Baia. Il tour continua con il quartiere Indiano e quindi Chinatown dove e` prevista una sosta per fare foto al Tempio buddista Thian Hock Keng, il piu` antico e importante di Hokkien, una provincia della costa sudest cinese di Singapore. Si procede quindi con la visita al coloratissimo Giardino delle Orchidee situato all`interno del Giardino Botanico. Pranzo libero. Serata libera, pernottamento in hotel cat. superior.
7° GIORNO
Singapore/Malacca (B)
Prima colazione in hotel. Si prega di presentarsi presso l’ufficio del ‘Luxury Coach’ entro le ore 07.30. L’ufficio si trova al 2. Piano del Concorde Hotel (Orchard Road). Ore 08.00 partenza dall’hotel CONCORDE con il Luxury Coach che collega Singapore alla città di Malacca. La durata del viaggio è di circa 4 ore, per una distanza di circa 200 chilometri (sara’ necessario il disbrigo delle formalità doganali e dell’ immigrazione al confine tra Singapore e Malesia). Arrivo a Malacca, incontro con la guida e trasferimento presso l`hotel prescelto. Ore 14.30 Incontro nella lobby dell`hotel con la guida ed inizio della visita della città’ storica di Malacca, ricca di templi, mercati e moschee. Nel centro della città sono conservati edifici storici che hanno permesso alla città di ricevere, nel 2008, un riconoscimento storico da parte dell’Unesco. Il tour avrà inizio con una passeggiata lungo Jonker Street, la strada principale di Chinatown rinomata per i suoi antichi negozi. Qui sarà possibile visitare il Museo “Baba-Nyonya” (che mostra la storia locale delle etnie cinesi dello Stretto di Malacca conosciuti anche come Peranakan). Da qui si prosegue per Harmony Street, cosi` chiamata perchè i templi delle maggiori religioni della regione convivono qui pacificamente; si visiteranno quindi l`antico Tempio Cinese Cheng Hoon Teng e la Moschea di Kampung Kling. Si prosegue verso la Piazza dell’Orologio con lo Stadhuys (Municipio) in stile Olandese per poi salire sulla collina di San Paolo con le rovine dell’omonima Chiesa e terminando il tour presso la Porta de Santiago, unica traccia rimasta dell'ultimo bastione dell’antica Fortezza portoghese “A Famosa” distrutta dagli Inglesi. La giornata si concluderà con una suggestiva escursione in barca sul Melaka River. Rientro in hotel. Tempo e cena libera. Pernottamento a Malacca in hotel cat. superior
8° GIORNO
Malacca/Kuala Lumpur (B,D)
Prima colazione in hotel. Ore 09.00 con la guida si riprende il viaggio di poco più di 2 ore, verso la capitale della Malesia: Kuala Lumpur. Giunti in città, il tour mostrerà i luoghi di maggiore interesse quali il Santuario Indu’ delle Batu Caves, uno dei più importanti al di fuori dei confini Indiani. Dopo aver percorso i 272 gradini che portano fino al Santuario di Murugan, una delle Divinità maggiormente riverite dell’Induismo, si potrà godere di uno splendido panorama della città e sarà inoltre possibile incontrare le simpatiche scimmie (macachi) alla continua ricerca di cibo, quindi occhi aperti! Queste grotte suggestive sono tutt’oggi meta di pellegrinaggio soprattutto durante il festival Hindu più importante d’Asia, il Thaipusam, celebrato durante il mese Tamil di luna piena (Gennaio/Febbraio). Rientro in centro città per il check-in in Hotel e pranzo libero. Ore 14.00 incontro nella lobby dell’hotel con la guida ed inizio della scoperta di Kuala Lumpur. Il tour permetterà di visitare il coloratissimo e particolare Tempio Buddista di Thean Hou per poi percorrere il rigoglioso Lake Garden con la sua natura tropicale e fermarsi di fronte alla moderna Moschea Nazionale ed alla vecchia Stazione Ferroviaria tutta in pietra bianca, costruita dagli inglesi. Da qui si approderà alla Piazza dell’Indipendenza centro della vecchia Kuala Lumpur nata nell’ 800 attorno alle miniere di stagno. Si procederà per un tour a piedi alla scoperta delle vecchie strade cittadine contornate dai tipici piccoli edifici in stile malese/coloniale (shop houses) ed i mercati popolari di Central Market e di Chinatown nelle cui vicinanze sorge anche il colorato tempio Indu di di Sri Mahamariamman. Si procederà quindi fino alle iconiche Petronas Twin Towers per effettuare delle belle foto di questa meraviglia della tecnologia. Termine del tour e rientro in Hotel. Ore 19.30 incontro con la guida in Hotel per trasferirsi ad un tipico ristorante locale per la cena e dove si potrà assistere ad uno spettacolo culturale che farà scoprire delle tipiche e colorate danze locali. La cena permetterà di assaggiare tante pietanze tipiche malesi, cinesi, indiane quali i Satay, Roti Canai e tante altre, parte integrante di questa vita cittadina e multiculturale. Rientro in hotel e pernottamento in cat. standard a Kuala Lumpur.
9° GIORNO
Kuala Lumpur (B)
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per scoprire le bellezze della città e dei suoi dintorni, sistemazione in hotel.
10° GIORNO
Kuala Lumpur/Italia (B)
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto e volo per l'Italia, pasti e pernottamento a bordo.
11° GIORNO
Italia
Arrivo in Italia e termine dei servizi.
LA QUOTA COMPRENDE

Biglietteria aerea

Sistemazioni alberghiere

Escursioni, pasti, pernottamenti e trasferimenti come da programma

Tour da Singapore a Kuala 4 giorni/3 notti collettivo cat, superior guida parlante italiano

LA QUOTA NON COMPRENDE

Quota di iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio/annullamento obbligatoria con copertura sanitaria di 200.000,00 per persona,

Tasse aeroportuali a partire da euro 480,00 a persona,

Mance ed extra in generale

Tutto ciò non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

Newsletter
Grazie!
Iscrizione completata con successo! Sei stato iscritto correttamente alla newsletter.
Iscriviti alla newsletter di Australian Travel per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte
Registrandoti accetti la nostra Privacy Policy