Facebook Pixel
Destinazioni Tour Offerte Servizi
Lista nozze News Chi siamo Contatti
Australian Travel: chiudi menu Home Destinazioni Tour Offerte Servizi Lista nozze News Chi siamo Contatti
Area Utente Cataloghi
Australian Travel: chiudi info viaggio
INFO VIAGGIO

EMIRATI ARABI 

Gli Emirati Arabi Uniti sono una confederazione di 7 stati, Dubai e Abu Dhabi sono i più noti. Con i suoi numerosi giacimenti di petrolio gli Emirati Arabi si sono fortemente arricchiti e conseguentemente, chi visita il paese si troverà a visitare città nel pieno sviluppo con edifici moderni e strutture all’avanguardia. Lo sviluppo incalzante della modernità ha accelerato la perdita delle tradizioni, anche se si potranno incontrare alcune figure tipiche come gli addestratori di falchi o visitare i “souk”, caratteristici mercati 
locali.

 

FORMALITA’ D’INGRESSO
È necessario il passaporto con validità residua almeno di 6 mesi dal giorno in cui si deve uscire dal paese. Per eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia.  Dal 7 maggio 2015 è entrata in vigore l’esenzione del visto EAU per corto soggiorno. Per maggiori dettagli consultare il sito www.viaggiaresicuri.it

CLIMA
Il clima è desertico, con inverni molto miti e soleggiati ed estati caldissime, in cui l’umidità del Golfo rende il caldo insopportabile. Le precipitazioni annue sono ovunque, concentrate principalmente nei mesi invernali

FUSO ORARIO
+ 3 ore rispetto l’Italia (+2 ore quando vige l’ora legale)

VALUTA
La moneta ufficiale è il dirham.  Per il cambio di dollari o euro in moneta locale, ci si può rivolgere sia alle banche che ai money exchange, entrambi ampiamente presenti sul territorio che nei principali centri commerciali. L’uso delle carte di credito dei maggiori circuiti (MasterCard, Visa, Diners) sono accettate in qualsiasi hotels e ristoranti, negozi e centri commerciali

MEDICINALI
I medicinali importati per uso personale sono soggetti a controlli e devono essere dichiarati all’arrivo. Vi consigliamo di portare con voi la ricetta o una lettera del medico curante in lingua inglese che spieghi la vostra patologia e le proprietà del farmaco

BAGAGLIO
Si prega di far riferimento alle regole della compagnia aerea prescelta per effettuare il viaggio


SOGGIORNO ALBERGHIERO
La presa della camera all’atto del check-in avverrà dalle ore 14.00 in poi, il rilascio della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00. In caso di arrivi nelle prime ore del mattino, per avere la camera immediatamente è necessario prenotarla dalla notte precedente.  Negli Emirati Arabi di norma le camere sono dotate di due letti (twin) o camere matrimoniali (dblb) . Non esistono camere con tre o quattro letti anche se in alcuni casi viene aggiunto un terzo letto oppure una brandina

ELETTRICITA
La corrente elettrica è di 220 volt/50 Hz, è consigliato di munirsi di adattatori universali

TELEFONIA
Il prefisso per chiamare gli Emirati Arabi è 00971. La rete cellulare è funzionante sul tutto il territorio anche se per chiamare in Italia o farsi chiamare è più conveniente acquistare una scheda telefonica locale, presso gli uffici Etisalat e Du, presenti negli aeroporti di Dubai e Abu Dhabi 24 ore su 24.

 

NORME E RESTRIZIONI
È proibito importare materiale (giornali, video, riviste ecc.) che potrebbe essere considerato offensivo della morale islamica, nonché di materiale audio/video e di software pirata. È consentita l’importazione di 2000 sigarette, 400 sigari o 2 Kg di tabacco, 2 litri di liquore, 2 litri di vino; quest’ultimi solo per chi non è mussulmano, fatta eccezione dell’Emirato di Sarjah dove le bevande alcoliche sono proibite. 
L’ introduzione o lo spaccio di droghe, anche leggere ed anche in quantitativi corrispondenti o inferiori alla quantità di uso personale, sono puniti con estrema severità. La pena minima per tali reati varia, da un minimo di quattro anni alla pena di morte.

 

NOTIZIE UTILI
Ramadan è festività
. Nel periodo sacro della religione mussulmana o festività. si potrebbe verificare lentezza e ritardi nel servizio. Gli alcolici verranno serviti dopo il tramonto, i ristoranti degli hotel sono normalmente aperti per i turisti con limitazioni di orari. Le escursioni potrebbero variare l’operatività.
Il giorno festivo è il venerdì.

Usi e costumi. Durante le visite è richiesto un abbigliamento adeguato. Nessun capo trasparente. Non sono ammessi pantaloncini o gonne corte, magliette o camicie attillate. Non sarà permesso di entrare nelle moschee con le scarpe, per le donne è essenziale il velo. Obbligo di rimanere all’interno delle aree permesse e non e consentito introdurre cibo, è severamente vietato fumare e toccare il Sacro Corano e altri oggetti sacri.

Tassa di soggiorno
Dubai: dal marzo 2014 nel paese è stata introdotta la tassa di soggiorno per alberghi, appartamenti e case vacanze. Gli importi variano da 7 a 20 AED a notte secondo la tipologia della struttura. Il pagamento sarà effettuato in loco al momento del check-out. 
Abu Dhabi: da giugno 2016 nel paese è stata introdotta la “municipality fee” pari a 15 AED a notte a camera e dovrà essere pagata direttamente in hotel al momento del check-out

AUSTRALIA:

Situata praticamente dall'altra parte del mondo rispetto all'Italia, l'Australia rappresenta per molti un sogno, una terra lontana e misteriosa, un'esperienza da provare almeno una volta nella vita. L'Australia è un luogo magico e coinvolgente nel quale sarà facile perdersi tra la sua gente e le sue storie. Se si vuole vivere una vera e propria avventura a contatto con la natura e con gli animali questa destinazione è l'ideale per regalarvi atmosfere indimenticabili. L'Australia aborigena è uno dei luoghi con maggiore varietà linguistica al mondo, allora perché non immergersi in questa cultura? Vivrete esperienze di vero e proprio contatto con la popolazione locale, scoprendo usi e tradizioni di un popolo che si esprime attraverso l'arte, i racconti, le danze, la musica e l'insieme delle sue pratiche tradizionali. Solo viaggiando attraverso il paese e lasciandovi trasportare dalla sua natura riuscirete a scoprire veramente l'Australia.

Formalità di ingresso: Tutti i cittadini di nazionalità italiana necessitano di un visto turistico della durata di 3 mesi rilasciato gratuitamente dai nostri uffici (solo per chi acquista un pacchetto turistico). Inoltre è necessario possedere un passaporto in corso di validità. Si raccomanda di verificare la validità residua in caso di stop over prima di atterrare in Australia, consigliamo di avere almeno 6 mesi di validità residua dal momento di ingresso. NAUSTRALIA:on sono richieste vaccinazioni. 

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.immi.gov.au

Guidare in Australia: la circolazione in Australia è a sinistra. È obbligatoria la patente internazionale (Convenzione di Ginevra o Vienna ugualmente accettate) o una traduzione ufficiale della nostra patente. Per noleggiare un'autovettura occorre avere almeno 21 anni ed essere in possesso della patente di guida da almeno 12 mesi; è inoltre obbligatorio il possesso di una carta di credito tradizionale intestata al guidatore del veicolo con i numeri in rilievo (non electron). L’uso della cintura di sicurezza è obbligatorio per tutti i passeggeri nel veicolo.

Clima: Le stagioni in Australia sono invertite rispetto all'Europa, l'estate inizia a dicembre, l'autunno a marzo, l'inverno a giugno e la primavera a settembre. Essendo un paese di grandi dimensioni varia dal punto di vista climatico, la parte meridionale del paese ha inverni freddi che diventano ancora più freddi spostandosi verso la Tasmania, il New South Wales ed il Victoria.  Salendo verso nord il clima cambia radicalmente soprattutto nelle zone di Darwin e Cairns dove esistono solo due stagioni una calda e umida caratterizzata da monsoni (da novembre ad aprile) ed una calda e secca (da maggio ad ottobre).

Fusi orari: L'Australia è divisa in tre diversi fusi orari: la parte occidentale (Western Australia) si trova +7h rispetto all'Italia, quella centrale (Northern Territory e South Australia) +8h30 e quella orientale (Tasmania, Victoria, New South Wales e Queensland) +9h.

Valuta: La valuta nazionale dell'Australia è il dollaro Australiano, potete richiedere il cambio valuta presso banche, alberghi ed aeroporti internazionali. E’ possibile prenotare presso la vostra banca un quantitativo di dollari australiani prima della partenza. Sono accettate tutte le carte di credito indispensabili durante il viaggio in quanto richieste come deposito cauzionale sia per gli hotel che per i noleggi auto.

Medicinali: I medicinali importati in Australia per uso personale sono soggetti a controlli e devono essere dichiarati all'arrivo. Vi consigliamo di portare con voi la ricetta o una lettera del medico curante in lingua inglese che spieghi la vostra patologia e le proprietà del farmaco.

Bagaglio: Si prega di far riferimento alle regole dalla compagnia area prescelta per effettuare il viaggio.

Soggiorno alberghiero: La presa della camera all’atto del check avviene dalle ore 14.00 in poi, il rilascio della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00. Si rimanda alla policy di ciascun hotel prenotato in caso di regolamentazione differente. La definizione di camera tripla e quadrupla si riferisce soltanto ai letti esistenti, non esistono tali tipologie con 3 o 4 letti se non in casi eccezionali.

Elettricità: La corrente elettrica in Australia è di 220-240 volt, CA 50Hz. La presa di corrente con tre fori utilizzata in Australia è diversa rispetto ad altri paesi: è raccomandabile quindi munirsi di un adattatore.

Telefonia: Il prefisso internazionale dell'Australia è 0061. La rete di copertura cellulare è disponibile in tutta l'Australia, ma può essere limitata in alcune zone isolate. Per chiamare dall’Australia all’Italia è necessario comporre il prefisso telefonico 0039.

Norme e restrizioni: L'Australia è un paese molto restrittivo per ciò che riguarda l'importazione e l'esportazione di prodotti. Tra le cose da non portare troviamo diversi tipi di alimenti, animali vivi e prodotti animali (quali conchiglie, coralli, piume, ossa, pelli e pellicce), semi e noci, frutti e verdura fresca, materiale vegetale. Per avere un elenco più completo potete visitare il sito ufficiale www.daf.gov.au.

SINGAPORE 
Città stato del sud-est asiatico, situata nell’estremità meridionale della penisola malese quasi sulla linea dell’equatore, si presenta come una moderna città di cemento, caratterizzata da autostrade e centri commerciali. Separata dalla penisola malese dallo stretto di Jahor, la Repubblica di Singapore è costituita da un’isola maggiore (Singapore) e altre 50 isole minori, alcune delle quali rischiano di scomparire con l’alzarsi del livello del mare. La metropoli si estende lungo un territorio di notevoli dimensioni che può essere idealmente suddiviso in più zone minori, ognuna delle quali conserva proprie usanze e tradizioni.

FORMALITA’ D’INGRESSO
È necessario il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.   
Condizione assolutamente necessaria non solo per l’ingresso di Singapore, ma anche per poter proseguire il viaggio verso altri Paesi nell’area geografica.

CLIMA
Il clima è equatoriale con alto tasso di umidità, con temperature che oscillano tra i 25 e 35 gradi durante tutto l’anno.

FUSO ORARIO
+ 7 ore rispetto l’Italia (+ 6 ore quando vige l’ora legale)

VALUTA
La moneta ufficiale è il dollaro di Singapore. Le maggior parte delle carte di credito sono accettate nei centri commerciali e nei bancomat. Per ritirare dei contanti sono da preferire gli agenti di cambio, alle banche, dato che non prelevano una commissione di cambio.

MEDICINALI
Il possesso di droghe medicinali deve essere giustificato da una prescrizione medica ed è comunque sconsigliato. In caso di assoluta necessità di dover disporre di medicinali che rientrino nelle categorie sottoposte a divieto (ad esempio psicofarmaci) è necessario far riferimento al sito di Viaggiare Sicuri.

BAGAGLIO
Si prega di far riferimento alle regole della compagnia aerea prescelta per effettuare il viaggio.

SOGGIORNO ALBERGHIERO
La presa della camera all’atto del check-in avverrà dalle ore 14.00 in poi, il rilascio della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00. In caso di arrivi nelle prime ore del mattino, per avere la camera immediatamente è necessario prenotarla dalla notte precedente. Di norma le camere sono dotate di due letti (twin) o camere matrimoniali (dblb). Non esistono camere con tre o quattro letti anche se in alcuni casi viene aggiunto un terzo letto oppure una brandina.

ELETTRICITA
La corrente elettrica è di 220 volt, è consigliato di munirsi di adattatori universali.

TELEFONIA
Il prefisso telefonico per chiamare dall’Italia è il 0065. I cellulari con abbonamento o scheda italiana possono ricevere e telefonare da Singapore in base al contratto telefonico italiano.

NORME E RESTRIZIONI
L’importazione di alcolici è ammessa solo fino a 1 litro e un pacchetto di 20 sigarette a persona. Sono vietati accendisigari a forma di revolver o pistola, droghe controllate e sostanze psicotropiche: specie di fauna selvatica in pericolo, fuochi d’artificio, articoli e pubblicazioni osceni. Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.customs.gov.sg

Australian Travel: informazioni hotel Australian Travel: chiudi info hotel

Emirati Arabi/Viaggi di gruppo

Sulle orme di mille e una notte

TUTTI I TOUR RICHIEDI PREVENTIVO CONTATTACI
RICHIEDI PREVENTIVO
A PARTIRE DA € 2.135 A PERSONA
0€ QUOTA D'ISCRIZIONE A PERSONA
DURATA 9 7
2
Itinerario Info viaggio Visualizza PDF
PARTENZE GARANTITE Australian Travel: dettagli viaggio

Partenza a date fisse il lunedì dall'Italia.

Un viaggio che consente di visitare due stati del Medio Oriente con diverse culture e tradizioni ma entrambi di notevole fascino, dalle aree incontaminate dell’Oman alla futuristica Dubai. Sarete accompagnati da guide locali parlanti italiano.

PARTENZE GARANTITE Australian Travel: dettagli viaggio

Partenza a date fisse il lunedì dall'Italia.

ITINERARIO
Muscat, Wadi Bani Khalid, Wahiba Sands, Sinaw, Jabrin, Balah, Nizwa, Al Hambra, Misfah, Djebel Shams, Muscat, Barkha, Nakhl, Dubai
1° GIORNO
Italia/Muscat
Partenza con volo di linea dall'Italia, pasti e pernottamento a bordo.
2° GIORNO
Muscat
All’arrivo all'aeroporto internazionale di Muscat (Il visto dell'Oman deve essere preordinato prima dell'arrivo) Dopo le procedure di immigrazione A seguire si recupereranno i bagagli. Il passaggio della dogana e la raccolta dei bagagli sono formalità semplici e veloci. In seguito, sarete accolti dal vostro autista (parlante ’inglese). Trasferimento in hotel per il check-in. Cena libera e pernottamento.
3° GIORNO
Muscat (B,L)
Prima colazione. Partenza per scoprire la capitale del Sultanato, fondata del primo secolo e crocevia tra la penisola Arabica, l’Asia e l’Africa. Questa giornata inizierà con la visita della grande Moschea del Sultano Qaboos, un vero capolavoro architettonico. Si proseguirà alla volta del palazzo di Al-Alam, residenza del Sultano, per fare delle fotografie della sola parte esterna. Esso è circondato da due forti portoghesi, Mirani e Jilali, risalenti al XVII secolo. Continueremo per la città vecchia e sosta per visitare il museo Baïy Al Zubair (che ospita diverse collezioni di oggetti rappresentativi la cultura dell'Oman) prima di arrivare a Mutrah, porto di pesca e importante centro del commercio locale. Tempo libero per il suk che ha conservato tutta la sua atmosfera orientale. Pranzo in un ristorante locale, Il Kargeen. Rientro in hotel. Pomeriggio di relax in hotel. Nel pomeriggio trasferimento, (senza guida) al porto per un tour in barca al tramonto, sulla riva di Muscat (2h tour). Al termine della visita, Trasferimento in hotel e pernottamento. Cena libera.
4° GIORNO
Muscat/Wadi Bani Khaild/Wahiba Sands (B,L,D)
Prima colazione. Tour del quartiere delle ambasciate e dei ministeri di Muscat. Continuate a visitare la fabbrica di profumi "Amouage" per scoprire i segreti dei profumi mitici. Continuazione verso Wadi Bani Khalid, un'oasi con un bacino naturale situato in una valle stretta e molto verde. Possibilità di nuotare in acqua calda turchese, con un paesaggio magnifico di montagne e deserto. Pranzo “pic-nic”. Partenza attraverso le montagne per il deserto di Wahiba Sands, una vasta distesa di dune color arancio, di cui alcune alte più di 100 metri. Questo è l'habitat naturale dei beduini da più di 7000 anni. Lungo la strada, potrete scoprire caratteristici borghi, alcuni dei quali daranno l'impressione che il tempo si sia fermato (soste fotografiche). Arrivati a Al Mintrib, troverete gli autisti con i loro 4X4 che vi accompagneranno all’accampamento attraverso il deserto. All’accampamento, i beduini vi accoglieranno con il caffè omaniano, frutta fresca e bibite. Cena sotto le stelle.
5° GIORNO
Wahiba Sands/Sinaw/Jabrin/Balah/Nizw (B,L)
La mattina presto sarete testimoni del levarsi del sole sulle dune. Prima colazione e momenti di relax in cui vi sarà possibile esplorare il deserto. Poi, partenza con una 4x4 per raggiungere Al Mintrib e riprendere l'autobus per partire alla volta di Nizwa, sosta a Sinaw, dove potrete visitare il vecchio villaggio e il souk locale. Partenza per Jabrin e visita al castello costruito nel 1675 dall’ Imam Sultan bin Bil'Arab, come sua residenza secondaria. E' famoso per i suoi soffitti dipinti, per le pareti decorate con arabeschi, le sue griglie delle porte e delle finestre di stucco o di legno. Poi sosta fotografica davanti al forte preislamico di Balah, un sito dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Pranzo in un ristorante locale a Balah. Arrivati a Nizwa, passeggiata nel suk, famoso per il suo artigianato: khanjars (pugnali ricurvi), ceramiche, cesti. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.
6° GIORNO
Nizwa/Al Hamra/Misfah/Djebel Shams/Muscat (B,L)
Prima colazione. Partenza per visitare Nizwa, capitale dell’interno e culla dell'Islam nel Sultanato di Oman. E 'stata la capitale di molti imam e godette di un periodo di prosperità durante il regno della dinastia di Ya'ruba, al potere nel paese dal 1624 al 1744. Ha una delle più antiche moschee del mondo (non visitabile). Visita del forte e della a sua torre di guardia con sosta al mercato del bestiame, dove potrete godere un'esperienza unica in un'atmosfera molto animata. Si proseguirà per Al Hamra, da qui potrete godere di una vista che si estende sulla regione e sui suoi palmeti, successivamente visita ad Bait Al Safah, con sosta in una casa tradizionale Le donne riprodurranno per voi i gesti dei mestieri di altri tempi: la produzione di farina, di medicinali in polvere, frittelle locali . Durante la visita vi saranno offerti un caffè dell'Oman (kawa) e datteri. Proseguimento in 4x4 verso Misfah, per una sosta fotografica, piccola meraviglia arroccata sul bordo di un canyon, nel cuore di un’arida montagna. Potrete passeggiare per le sue strade strette con mura di fango, cullati dai suoni della vita quotidiana del villaggio. Si continua per Jebel Shams per vedere il Grand Canyon dell'Oman. Pausa pranzo al campeggio. Per parte del pomeriggio si potrà girare in questa splendida cornice. Cambio di veicolo e continuazione verso Muscat in autobus/macchina. Rientro a Muscat. Cena libera e pernottamento in hotel in Muscat.
7° GIORNO
Muscat/Barkha/Nakhl/Muscat/Dubai (B)
Prima colazione. Partenza per la regione di Batinah, una delle coste più fertili del paese. La prima tappa sarà presso il villaggio di Barkha, alla scoperta del mercato del pesce. Si continuerà per Nakhl, un antico villaggio circondato da palmeti, nota per il suo forte e le sue sorgenti termali. Visita della fortezza, costruita nel XVI secolo su uno sperone roccioso, che era di proprietà del Imam della dinastia Bani Kharous, poi Yarubah. Pranzo libero durante l'escursione. Dopo la visita, rientro a Muscat e trasferimento in aeroporto e volo per Dubai. All’arrivo a Dubai, dopo le formalità di visto e la raccolta dei bagagli, incontro con l'autista e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.
8° GIORNO
Dubai (B,L,D)
Prima colazione. Partenza per una giornata alla scoperta di questa metropoli, unica e spettacolare con pranzo in corso di escursione in ristorante locale. La giornata comincerà con differenti soste fotografiche nella città moderna: la moschea Jumeirah costruita nella tradizione medievale fatimidica, l’hotel Burj Al Arab a forma di vela. A seguire, scoperta di Bastakya, vecchio quartiere del XIX secolo situato lungo il creek. Visita del Museo di Dubai, situato nella vecchia fortezza di Al Fahidi. Si attraversa il Creek a bordo dei locali taxi acquatici (Abra) per arrivare nel quartiere di Deira e scoprire i souk delle spezie e dell’oro. A seguire, visita del Burj Khalifa, l'edificio più alto del mondo, con i suoi ben 828 metri. Il tour avrà inizio al piano terra del Dubai Mall, e una presentazione multimediale vi accompagnerà per tutto il viaggio fino al 124° piano. Si continua con la visita del Dubai Mall. Sosta di fronte all’impressionante Acquario. Si prosegue la Jumeirah Road verso l’isola artificiale conosciuta come la Palma fino ad arrivare all’hotel Atlantis dove è prevista una sosta fotografica. Rientro in monorail da cui si gode una meravigliosa visita panoramica della Palma, della costa di Jumeirah e dello skyline di Dubai (durata circa 10'). Trasferimento in hotel. In serata trasferimento per una cena romantica a buffet a bordo di un dhow (barca tradizionale) in partenza dalla Marina. Rientro in hotel per il pernottamento.
9° GIORNO
Dubai/Italia
Colazione e trasferimento per l'aeroporto di Dubai, volo di linea per l'Italia, arrivo e termine dei servizi.
LA QUOTA COMPRENDE

Biglietteria aerea

Sistemazioni alberghiere

Escursioni, pasti, pernottamenti e trasferimenti come da programma.

LA QUOTA NON COMPRENDE

Quota di iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio/annullamento obbligatoria con copertura sanitaria di 200.000,00 per persona,

Tasse aeroportuali a partire da euro 370,00 a persona,

Mance ed extra in generale

Tutto ciò non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

Newsletter
Grazie!
Iscrizione completata con successo! Sei stato iscritto correttamente alla newsletter.
Iscriviti alla newsletter di Australian Travel per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte
Registrandoti accetti la nostra Privacy Policy