Facebook Pixel
Destinazioni Tour Offerte Servizi
Lista nozze News Chi siamo Contatti
Australian Travel: chiudi menu Home Destinazioni Tour Offerte Servizi Lista nozze News Chi siamo Contatti
Area Utente Cataloghi
Australian Travel: chiudi info viaggio
INFO VIAGGIO

EMIRATI ARABI 

Gli Emirati Arabi Uniti sono una confederazione di 7 stati, Dubai e Abu Dhabi sono i più noti. Con i suoi numerosi giacimenti di petrolio gli Emirati Arabi si sono fortemente arricchiti e conseguentemente, chi visita il paese si troverà a visitare città nel pieno sviluppo con edifici moderni e strutture all’avanguardia. Lo sviluppo incalzante della modernità ha accelerato la perdita delle tradizioni, anche se si potranno incontrare alcune figure tipiche come gli addestratori di falchi o visitare i “souk”, caratteristici mercati
locali.

 

FORMALITA’ D’INGRESSO
È necessario il passaporto con validità residua almeno di 6 mesi dal giorno in cui si deve uscire dal paese. Per eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia.  Dal 7 maggio 2015 è entrata in vigore l’esenzione del visto EAU per corto soggiorno. Per maggiori dettagli consultare il sito www.viaggiaresicuri.it

CLIMA
Il clima è desertico, con inverni molto miti e soleggiati ed estati caldissime, in cui l’umidità del Golfo rende il caldo insopportabile. Le precipitazioni annue sono ovunque, concentrate principalmente nei mesi invernali

FUSO ORARIO
+ 3 ore rispetto l’Italia (+2 ore quando vige l’ora legale)

VALUTA
La moneta ufficiale è il dirham.  Per il cambio di dollari o euro in moneta locale, ci si può rivolgere sia alle banche che ai money exchange, entrambi ampiamente presenti sul territorio che nei principali centri commerciali. L’uso delle carte di credito dei maggiori circuiti (MasterCard, Visa, Diners) sono accettate in qualsiasi hotels e ristoranti, negozi e centri commerciali

MEDICINALI
I medicinali importati per uso personale sono soggetti a controlli e devono essere dichiarati all’arrivo. Vi consigliamo di portare con voi la ricetta o una lettera del medico curante in lingua inglese che spieghi la vostra patologia e le proprietà del farmaco

BAGAGLIO
Si prega di far riferimento alle regole della compagnia aerea prescelta per effettuare il viaggio


SOGGIORNO ALBERGHIERO
La presa della camera all’atto del check-in avverrà dalle ore 14.00 in poi, il rilascio della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00. In caso di arrivi nelle prime ore del mattino, per avere la camera immediatamente è necessario prenotarla dalla notte precedente.  Negli Emirati Arabi di norma le camere sono dotate di due letti (twin) o camere matrimoniali (dblb) . Non esistono camere con tre o quattro letti anche se in alcuni casi viene aggiunto un terzo letto oppure una brandina

ELETTRICITA
La corrente elettrica è di 220 volt/50 Hz, è consigliato di munirsi di adattatori universali

TELEFONIA
Il prefisso per chiamare gli Emirati Arabi è 00971. La rete cellulare è funzionante sul tutto il territorio anche se per chiamare in Italia o farsi chiamare è più conveniente acquistare una scheda telefonica locale, presso gli uffici Etisalat e Du, presenti negli aeroporti di Dubai e Abu Dhabi 24 ore su 24.

 

NORME E RESTRIZIONI
È proibito importare materiale (giornali, video, riviste ecc.) che potrebbe essere considerato offensivo della morale islamica, nonché di materiale audio/video e di software pirata. È consentita l’importazione di 2000 sigarette, 400 sigari o 2 Kg di tabacco, 2 litri di liquore, 2 litri di vino; quest’ultimi solo per chi non è mussulmano, fatta eccezione dell’Emirato di Sarjah dove le bevande alcoliche sono proibite.
L’ introduzione o lo spaccio di droghe, anche leggere ed anche in quantitativi corrispondenti o inferiori alla quantità di uso personale, sono puniti con estrema severità. La pena minima per tali reati varia, da un minimo di quattro anni alla pena di morte.

 

NOTIZIE UTILI
Ramadan è festività
. Nel periodo sacro della religione mussulmana o festività. si potrebbe verificare lentezza e ritardi nel servizio. Gli alcolici verranno serviti dopo il tramonto, i ristoranti degli hotel sono normalmente aperti per i turisti con limitazioni di orari. Le escursioni potrebbero variare l’operatività.
Il giorno festivo è il venerdì.

Usi e costumi. Durante le visite è richiesto un abbigliamento adeguato. Nessun capo trasparente. Non sono ammessi pantaloncini o gonne corte, magliette o camicie attillate. Non sarà permesso di entrare nelle moschee con le scarpe, per le donne è essenziale il velo. Obbligo di rimanere all’interno delle aree permesse e non e consentito introdurre cibo, è severamente vietato fumare e toccare il Sacro Corano e altri oggetti sacri.

Tassa di soggiorno
Dubai: dal marzo 2014 nel paese è stata introdotta la tassa di soggiorno per alberghi, appartamenti e case vacanze. Gli importi variano da 7 a 20 AED a notte secondo la tipologia della struttura. Il pagamento sarà effettuato in loco al momento del check-out.
Abu Dhabi: da giugno 2016 nel paese è stata introdotta la “municipality fee” pari a 15 AED a notte a camera e dovrà essere pagata direttamente in hotel al momento del check-out

 

DUBAI  

Dubai è la città nata dal nulla, in meno di 40 anni. Da piccolo villaggio di pescatori è diventata una delle più importanti potenze economiche mondiali. A Dubai tutto è possibile, anche sciare in pieno deserto e pattinare sul ghiaccio in un centro commerciale; ammirare la città dalla torre panoramica più alta del mondo con due isole artificiali a forma di Palma.  Hotel di lusso, grattacieli avveniristici, strade a sette corsie e tantissimi luoghi, edifici e palazzi che sembrano usciti da un film di fantascienza.
C’è anche la Dubai classica quella dei souk delle spezie e quella adagiata sul fiume Creek, il vecchio fiume che un tempo era l’anima della città e che oggi si attraversa ancora a bordo dei “dhow”, classiche imbarcazioni locali.  Una mescolanza di culture, tradizioni dove l’impossibile diventa possibile.

Australian Travel: informazioni hotel Australian Travel: chiudi info hotel

Emirati Arabi/Viaggi di gruppo

Tra passato & futuro

TUTTI I TOUR RICHIEDI PREVENTIVO CONTATTACI
RICHIEDI PREVENTIVO
A PARTIRE DA € 1.405 A PERSONA
0€ QUOTA D'ISCRIZIONE A PERSONA
DURATA 6 5
2
Itinerario Info viaggio Visualizza PDF
PARTENZE GARANTITE Australian Travel: dettagli viaggio

Partenza ogni sabato dall'Italia.

Un viaggio alla scoperta di Dubai e dei suoi dintorni, un luogo pieno di sorprese dove una vacanza può essere allo stesso tempo un momento di relax nel lusso più sfrenato o un’avventura da vivere nel fascino del deserto. Partenza ogni sabato.

PARTENZE GARANTITE Australian Travel: dettagli viaggio

Partenza ogni sabato dall'Italia.

ITINERARIO
Dubai, Sharjah, Abu Dhabi, Al Ain
1° GIORNO
Italia/Dubai
Partenza con volo di linea dall'Italia. Arrivo a Dubai, dopo il disbrigo delle formalità doganali e il ritiro bagagli, incontrerete l’autista per il trasferimento in hotel. Sistemazione in cat. 4 stelle e pernottamento.
2° GIORNO
Dubai Intera giornata con Burj Khalifa/monorail/cena sul Dhow a Dubai Marina (B,D)
Prima colazione. Partenza per una giornata alla scoperta di questa metropoli, unica e spettacolare, con pranzo in corso di escursione in ristorante locale. Questa città si è sviluppata a partire da un piccolo porto di pescatori sul Creek di Dubai ed è diventata in meno di 30 anni, una delle città più importanti del Golfo Arabico. La giornata comincerà con differenti soste fotografiche nella città moderna: la moschea Jumeirah costruita nella tradizione medievale fatimidica, l’hotel Burj Al Arab a forma di vela. A seguire, scoperta di Bastakya, vecchio quartiere del XIX secolo situato lungo il creek con le sue residenze sofisticate dalle grezze e spoglie mura a tutela dell’intimità delle famiglie benestanti che dimorano, tipiche di questo quartiere. Le torri eoliche che sormontano le mura a catturare il vento, per dirigerlo all’interno delle abitazioni, creando così un’efficace climatizzazione. Visita del Museo di Dubai, situato nella vecchia fortezza di Al Fahidi. Si attraversa il Creek a bordo dei locali taxi acquatici (Abra) per arrivare nel quartiere di Deira e scoprire i souk delle spezie e dell’oro. A seguire, visita del Burj Khalifa, l'edificio più alto del mondo, con i suoi ben 828 metri. Il tour avrà inizio al piano terra del Dubai Mall, e una presentazione multimediale vi accompagnerà per tutto il viaggio fino al 124° piano. Si continua con la visita del Dubai Mall. Sosta di fronte all’impressionante Acquario. Si prosegue la Jumeirah Road verso l’isola artificiale conosciuta come la Palma fino ad arrivare all’hotel Atlantis dove è prevista una sosta fotografica. Rientro in Monorail da cui si gode una meravigliosa visita panoramica della Palma, della costa di Jumeirah e dello skyline di Dubai (durata cerca 10'). Trasferimento in hotel. In serata trasferimento per una cena romantica a bordo di un dhow (barca tradizionale) in partenza dalla Marina. Godetevi una crociera con cena a bordo di un dhow, nel cuore della “Manhattan” di Dubai (durata circa 2 ore, cena a buffet con bevande analcoliche incluse). Rientro in hotel per il pernottamento.
3° GIORNO
Mattino: Visita di Sharjah/Pomeriggio Desert Safari con cena (B,D)
Mattina e pranzo liberi. Partenze per Sharjah, la “Capitale Culturale” degli Emirati Arabi Uniti. Godetevi un giro panoramico della città con la Piazza “Corano” . Foto sosta alla “Grande Moschea”, l’imponente Centrale Souk (noto anche come il souk Blue) e la grande laguna da cui si gode una splendida vista panoramica della città. Visiterete la parte vecchia della città, che fa parte del progetto di restauro “The Heart of Sharjah” e il tradizionalemercato Souk Al Arsah. Avrete tempo libero per esplorare il souk. Visiterete il Museo di Arte Islamica. Il tradizionale edificio è stato costruito nel 1845 a successivamente restaurato. E’ costituito da 16 camere in cui sono esposti vestiti, gioielli e mobili antichi. Rientro a Dubai. Partenza nel primo pomeriggio per un safari in 4x4 che vi condurrà attraverso le dune dorate (45' circa). Arrivo su una delle dune più alte, da dove si potrà ammirare il tramonto. Serata con cena barbecue, danze orientali, tè e shisha (pipa ad acqua) in un accampamento beduino. Rientro in hotel per il pernottamento.
4° GIORNO
Dubai/Abu Dhabi/Dubai (B,L)
Prima colazione. Partenza per Abu Dhabi (capitale dell'Emirato dallo stesso nome e degli Emirati Arabi Uniti) per una giornata alla scoperta di una delle città più moderne del Golfo Persico. Visite della Moschea Sheikh Zayed, la più grande degli Emirati, il palazzo Al Husn, l'edificio più antico della città (solo dall'esterno). Proseguendo lungo la Corniche passerete davanti all’Emirates Palace, uno degli hotel più lussuosi di tutto il mondo. Sosta all'isola di Saadiyat per visitare il Louvre. (Il biglietto dà accesso a tutte le gallerie e mostre ed è una visita libera senza guida). Le audio guide in inglese e francese sono disponibili all'ingresso al costo di 21 dirham (6 usd +/-), al momento non sono disponibili in italiano. Di seguito tour panoramico dell’isola di Yas che ospita il circuito di Formula 1 ed il famoso "Ferrari World", parco tematico. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Al rientro a Dubai, per chi fosse interessato, possibilità di essere lasciati nell’area del Burj Khalifa per poter assistere al bellissimo spettacolo delle Fontane (trasferimento in hotel a carico poi dei clienti), altrimenti trasferimento direttamente in hotel. Cena libera e pernottamento.
5° GIORNO
Dubai/Al Ain/Dubai (B,L)
Prima colazione e partenza per Al Ain, al confine con l’Oman, è per grandezza la seconda città dell’Emirato di Abu Dhabi (dichiarata Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO dal giugno 2011). Con più di 10.000 ettari di parchi, verde, si chiama 'giardino' degli Emirati Arabi Uniti. Godetevi la vivace atmosfera del mercato dei cammelli. Visita al vecchio Al Jahili e passeggiata tra le palme dell'oasi. In seguito, proseguimento per il palazzo dello sceicco Zayed Bin Sultan Al Nahyan, il fondatore e primo sovrano degli Emirati Arabi Uniti. La giornata si concluderà con la visita all'interessante Museo Nazionale di Al Ain. Rientro a Dubai. Cena libera e pernottamento in hotel.
6° GIORNO
Dubai/Italia (B)
Prima colazione e trasferimento per l'aeroporto. Volo di linea per l'Italia, arrivo e termine dei servizi.
LA QUOTA COMPRENDE

Biglietteria aerea

Sistemazioni alberghiere

Escursioni, pasti, pernottamenti e trasferimenti come da programma

LA QUOTA NON COMPRENDE

Quota di iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio/annullamento obbligatoria con copertura sanitaria di 200.000,00 per persona,

Tasse aeroportuali a partire da euro 360,00 a persona,

Mance ed extra in generale

Tutto ciò non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

Newsletter
Grazie!
Iscrizione completata con successo! Sei stato iscritto correttamente alla newsletter.
Iscriviti alla newsletter di Australian Travel per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte
Registrandoti accetti la nostra Privacy Policy